"Per regolamentare le attività di stamattina, il presidente De Luca ha fatto un'ordinanza ieri a mezzanotte. È il caos più totale". Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a "Non stop news" su Rtl. "Credo sia un fatto di campagna elettorale a cui si stanno preparando alcuni presidenti di regione", ha attaccato de Magistris, interpellato sui contrasti tra Regione Campania e Governo. "È incomprensibile che a Napoli oggi non riapra la ristorazione come accade in tutta Italia e si rinvia, non si sa per quale motivo, al 21 maggio'', ha aggiunto il sindaco di Napoli a Rainews24. ''Questo è il frutto dell'errore strategico e di visione politica che hanno messo in campo il Governo nazionale e le Regioni fino ad ora tenendo completamente fuori dalla ripartenza le città, che sono quelle che conoscono il territorio, perché ci hanno abbandonato economicamente ma anche sulla regolamentazione e nella visione''.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information