Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594096720, 1206, 1126, 0, 80 )

Con un 19enne contagiato sale a 9 il bilancio dei casi positivi al Coronavirus a Maddaloni. L'Asl ha comunicato nella notte al sindaco Andrea De Filippo il nono caso e il primo cittadino lo ha reso noto alla cittadinanza: " È già in isolamento domiciliare da oltre 15 giorni", perché il giovane è legato ad un altro "contagiato di Maddaloni e ora sono entrambi sotto stretto controllo dell'Asl di Caserta". Il capo dell'esecutivo maddalonese poi fa un quadro più chiaro dei contagiati: "Ad oggi abbiamo 9 contagi su tutto il territorio, anche se l'Asl ce ne dà uno in più, e quindi 10. Ma si tratta di un errore per uno sbaglio nel cognome di un contagiato che quindi viene considerato due volte. Siamo a 9 casi con 5 persone in isolamento domiciliare, 3 in ospedale ma con le condizioni che sono in miglioramento e poi c'è sempre quel nostro concittadino purtroppo deceduto". Anche ad Aversa è stato registrato un nuovo caso, facendo salire a 14 i contagiati nella città normanna. Il sindaco Alfonso ha ufficializzato il contagio di un finanziere che ha fatto servizio al Nord e che nei giorni scorsi ha avuto i primi sintomi da Coronavirus. Immediatamente si è attivata la procedura per verificare se fosse stato contagiato e stamattina è arrivata la notizia dall'Asl del tampone positivo. Ed è arrivata l'ufficialità anche per un tampone positivo a Grazzanise. Si tratta di un uomo di 60 anni che è stato fuori per qualche giorno prima di rientrare a Grazzanise. L'uomo ha subito presentato dei sintomi della malattia e oggi è arrivato il responso della positività al virus Covid-19. È attualmente ricoverato in ospedale. E nei prossimi giorni sarà sottoposta al test del tampone anche la moglie, dal momento che ha iniziato ad accusare anche lei i primi sintomi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information