I furti di ruote delle auto sono diventati una vera piaga. Sempre più frequenti sono gli episodi in cui i proprietari si ritrovano a fari i conti con “l’amara scoperta”. Ultimo in ordine di tempo è stato quanto accaduto della notte di San Valentino (tra venerdì 14 e sabato 15 febbraio) e a finire nel mirino è stata un'auto parcheggiata nei pressi di via delle Betulle. Il giorno prima è toccato invece ad una Smart parcheggiata in via Iaselli (zona parco Cerasole) che si è vista asportare le ruote sempre con lo stesso metodo: le ruote vengono smontate e al contempo vengono apposti dei sassi per mantenere in equilibrio l'auto. Non è la prima volta che si verificano episodi come questi nella città di Caserta: i furti delle ruote delle auto sono purtroppo diventati una triste realtà e a pagarne maggiormente le spese risultano essere le zone periferiche del Capoluogo. Un fenomeno allarmante che non fa che accrescere il senso di insicurezza, impotenza e degrado già percepito dai cittadini casertani, che da anni ormai invocano maggiori controlli e l'installazione di telecamere di videosorveglianza. Intanto sulla problematica i cittadini, sempre più esasperati, hanno lanciato una petizione online indirizzata al sindaco Carlo Marino e ai consiglieri comunali di Caserta ai quali è demandata la ricerca di una rapida ed efficace risoluzione. "I sistemi di videosorveglianza attualmente presenti non sembrano adempiere alla loro funzione di deterrente e controllo continuo del territorio a causa di malfunzionamenti degli stessi - si legge nella petizione - Le forze dell'ordine non possono avvalersi di tale sistema per velocizzare le indagini e risalire dunque ai colpevoli di tali atti, i quali restano molto spesso impuniti, pienamente consapevoli di tale falla nel sistema di vigilanza. È idea comune che tale rete di videosorveglianza vada ripristinata, nonché potenziata soprattutto nelle aree in cui il rapporto crimini/popolazione è più alto, specie nelle aree periferiche della città".

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information