Si è concluso il posticipo valido per la 26^ giornata del campionato di Serie A, sono scese in campo Napoli e Juventus, partita che ha provocato tantissime polemiche. La partita è stata condizionata dall’inesistente espulsione di Meret, tutto di Ronaldo e rosso per il portiere. Poi il gol su punizione di Pjanic, il raddoppio arriva con Emre Can. Nella ripresa espulsione di Ronaldo, il Napoli gioca una partita pazzesca e riapre la partita con Callejon, la squadra di Ancelotti domina ma Insigne sbaglia il rigore del possibile pareggio. Finisce 1-2, risultato che non rispecchia quanto visto in campo. Le pagelle.

Napoli (4-4-2):

Meret voto 6: espulso ingiustamente per un fallo su Ronaldo che non c’è.

Malcuit voto 4.5: condiziona in negativo la partita con un retropassaggio in occasione dell’espulsione di Meret. (dal 46′ Mertens 6).

Maksimovic voto 6: soffre un pò in qualche occasione ma nel complesso è una buona prestazione.

Koulibaly voto 6.5: si conferma come uno dei migliori calciatori, è un muro e non sbaglia un intervento.

Hysaj 6: non si ferma un momento, ottimo nelle due fasi del gioco.

Callejon voto 7: riapre la partita con un ottimo inserimento, è determinante per Ancelotti. (dal 78′ Ounas s.v.)

Allan voto 6.5: altra grande prestazione per il centrocampista, recupera tantissimi palloni.

Ruiz voto 6.5: molto bene il centrocampista di Carlo Ancelotti, ci prova anche da lontano.

Zielinski voto 6.5: nel primo tempo è il più pericoloso, vicino al gol in due occasioni.

Insigne voto 6: ‘pennella’ in occasione del pareggio siglato da Callejon ma sbaglia un rigore.

Milik voto 6: viene sostituito dopo l’espulsione del portiere Meret. (Da 27′ Ospina 6).

Juventus (4-3-3):

Szczesny voto 6: non può nulla sul gol di Callejon, per il resto è attento.

Cancelo voto 5.5: in grande difficoltà in fase difensiva, Allegri costretto a mettere

De Sciglio. (dal 61′ De Sciglio voto 5).

Bonucci voto 6: buon primo tempo grazie alle superiorità numerica, in difficoltà nella ripresa.

Chiellini voto 6: come il compagno di reparto con qualche anticipo in più.

Alex Sandro voto 5.5: partita negativa per i terzini bianconeri, gli attaccante del Napoli scatenati.

Emre Can voto 6.5: in gol con un ottimo inserimento, sta ritrovando la condizione.

Pjanic voto 6: partita dai due volti, prima la grande punizione, poi l’ingenua espulsione.

Matuidi voto 5.5: con il campo ‘aperto’ poteva risultare decisivo ma commette tanti errori.

Bernardeschi voto 6: qualche buona giocata ma non sembra nella migliore giornata. (Dal 85′ Dybala s.v.).

Mandzukic voto 5.5: solo tanta forza fisica, per il resto si fa vedere poco. (Dal 74′ Bentancur 5.5).

Ronaldo voto 5: prova incolore senza sprazzi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information