Sono firmati dai romanisti della Balduina e sono apparsi, in queste ore, sui muri del quartiere Prati e della Balduina. A poche ore dagli scontri in piazza della Libertà, per i festeggiamenti relativi al compleanno della Lazio, ecco la provocazione oltraggiosa di qualche ultrà in vena di offendere non solo i romanisti ma anche la comunità ebraica, con un'associazione che nulla ha a che vedere con il calcio e la civiltà. «Lazio, Napoli, Israele. Stessi colori. Stesse bandiere. Merde», recitano i manifesti, che stanno anche circolando per le chat dei romanisti.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information