"Andiamo a Lecce per rialzarci. Il nostro è un gruppo solido e fino a qui ha fatto cose straordinarie". Walter Mazzarri reagisce alle difficoltà ed in conferenza stampa, prima di partire per il Salento, precisa che la sua squadra, pur non essendo al top, non farà un finale di stagione calante.


"Questo - spiega il tecnico - è un gran gruppo, solido ed unito. Basta un episodio favorevole per fare girare il vento. E personalmente penso che i fatti parlano chiaro anche rispetto alla mia carriera. Dati alla mano tra Europa ed Italia posso definirmi tra gli allenatori più esperti. Nel calcio si può dire tutto, ma tra poco arriverò alle 300 panchine. La storia non cambia i numeri. Ho parlato di me per far capire che sono il primo garante di questa squadra. Dal primo giorno che sono arrivato ho detto ai tifosi che questo gruppo avrebbe messo l'anima in campo. E' stato sempre così in tre anni e così sarà ancora". "I ragazzi - aggiunge Mazzarri - ora sono stanchi, ma vi assicuro che sudano la maglia fino alla fine. In questo gruppo non esiste uno che non si impegni al massimo. Adesso dobbiamo ritrovare forze ed energia, restiamo uniti e giochiamoci tutto fino alla fine con orgoglio".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information