Bagno di folla nella notte all'aeroporto di Cagliari Elmas per l'arrivo dell'attaccante Leonardo Pavoletti. L'ex Napoli acquistato dal club rossoblù per rinforzare l'attacco dopo la partenza di Borriello è arrivato alle 23 ed è stato accolto da centinaia di tifosi che hanno sintetizzato con un coro il cambio della guardia nel reparto offensivo rossoblù: Borriello è il passato, ora c'è "Pavo-gol". Il giocatore è stato ricoperto di sciarpe e abbracci e si è sottoposto con il sorriso al tour de force di autografi e selfie. La situazione, dopo lunghe trattative, si era sbloccata ieri a fine mattinata e nel pomeriggio Pavoletti è andato a Roma per le prime visite mediche a Villa Stuart. Poi la partenza da Fiumicino a Elmas per il primo contatto con i tifosi che nonostante l'ora tarda erano in tanti ad aspettarlo. In giornata dovrebbero arrivare firma e ufficialità. Ma ormai si tratta di mere formalità. L'attaccante sarà subito a disposizione del mister Massimo Rastelli per iniziare a calarsi nell'ambiente e imparare i primi schemi. Per il Cagliari si tratta del colpo più importante di questo calciomercato. Pavoletti è entrato subito nel mirino del club dopo l'improvviso addio di Borriello. Per l'ex Napoli un'occasione da sfruttare dopo un anno interlocutorio passato più in panchina che in campo: Cagliari potrebbe essere la piazza ideale per ritrovare il gol è la Nazionale.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information