Ieri pomeriggio al Centro Sportivo del Calcio Napoli a Castelvolturno, , prima degli allenamenti, il Ten Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d' Oro al Valor Militare, consigliere del Ministro della Difesa Roberta Pinotti, e capitano del Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa che parteciperà il prossimo settembre agli Invictus Games di Toronto, ha incontrato i calciatori. Un momento di forte aggregazione e "lo sport - ha dichiarato Gianfranco Paglia - nel corso della sua storia, ha più volte dimostrato di essere un potente strumento di sensibilizzazione, capace talvolta di arrivare dove la politica e la diplomazia non riuscivano. L' attività sportiva ha il potere di avvicinare persone molto diverse fra loro, accomunate da un'unica passione. Quando si è in campo l'unico aspetto che conta è il confronto all'insegna del massimo impegno e del rispetto dell'avversario e della gente che costantemente segue con passione." " I valori che uniscono - ha continuato - sono la lealtà, il rispetto ed il sacrificio. " Durante l'incontro c'è stato uno scambio di doni ed il Ten. Col. Paglia ha regalato ad Hamsik il basco amaranto proprio per i valori citati, ad Insegne e all' allenatore Sarri la maglia di Invictus Games proprio a testimoniare che lo sport non fa distinzioni, che abbatte le barriere strutturali e culturali ed avvicina sia i normodotati che i diversamente abili.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information