La città normanna, sede dell’ultima gara interregionale di tiro con l’arco in ordine di tempo, si è rivelata essere ancora una volta terra di record. E’ qui, infatti, che domenica scorsa la squadra delle allieve di Barletta ha stabilito un nuovo record sulla distanza dei 60 metri, con il punteggio di 1790 punti, superando di ben oltre cento punti il precedente risultato raggiunto nel 2009 dalla squadra piemontese degli Arcieri Astarco.

Ma la prima gara all’aperto disputata in Campania ha visto anche il buon esito ad inizio stagione della squadra di casa. Gli Arcieri Normanni, infatti, hanno ottenuto ben 8 ori, di cui due negli Assoluti, con Vincenzo Messina che ha battuto tutti gli avversari agli scontri diretti e con Paolo Zannettini primo assoluto tra i ragazzi dell’arco olimpico. Buoni i risultati raggiunti poi da Mario Mattiello nel compound, Vincenzo Schiavone, Pasquale Mariniello e Daniele Di Franco nell’olimpico. Risultati e punteggi che fanno ben sperare anche in vista dei prossimi appuntamenti di aprile e soprattutto della gara di valutazione a livello nazionale prevista per la fine del mese a Venaria.

 

Nicola del Piano





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information