L’Igea Virtus espugna lo stadio Bisceglia. 2-1 il risultato finale che vede soccombere l’Aversa Normanna, rimasta in dieci uomini per buona parte dell’incontro. La gara viene sbloccata da un penalty intorno alla mezzora. Poi il raddoppio di Nappo nella ripresa. L’Aversa accorcia alla mezzora con Scalzone e spinge alla ricerca del pari che purtroppo non arriva.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information