Il Frosinone con un uomo in più non piega la resistenza del Benevento. Al termine di una gara vivace, combattuta e con tante occasioni da gol, Frosinone e Benevento chiudono a reti inviolate. E' finita 0-0. Un punto importante per i sanniti in 10 uomini per buona parte della partita.

 

Frosinone (4-3-1-2) Zappino; Frabotta, Bertoncini, Russo, Blanchard; Frara, Altobelli, Gessa; Soddimo (45′pt Cesaretti); Curiale, Ciofani. A disp. Mangiapelo, Biasi, Gucher, Gori, Paganini, Cesaretti, Aurelio. All. Roberto Stellone. Benevento (4-3-3) Gori; Zanon, Signorini, Milesi, Anaclerio; Agyei, Di Deo, Mancosu; Campagnacci, Evacuo, Montiel (10′ pt Som). A disp. Baiocco, Som, Vacca, Espinal, De Risio, Buonaiuto, Altinier. All. Guido Carboni Arbitro: Sacchi di Macerata (Camillucci – Bellagamba) Note: al 7′ pt espulso Anaclerio per fallo di mano

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information