Il Benevento onora al meglio la memoria Carmelo Imbriani vincendo la gara con il gubbio. Una bella giornata per i giallorossi scesi in campo con il lutto al braccio e con il pubblico del Vigorito commosso nel ricordare l'ex allenatore e capitano scomparso qualche giorno fa. A Imbriani è stata dedicata la coreografia della curva con lo striscione: ’Un esempio da seguire, un uomo da ammirare, il tuo glorioso ricordo continueremo ad onorare’.

Eppure erano stati gli ospiti a passare in vantaggio nel primo tempo con Di Piazza, ma nella ripresa Marchi con una doppietta nel giro di cinque minuti ha rimesso il risultato dalla parte giusta per i sanniti.

Una vittoria importante che rimette il Benevento in corsa per i play-off.

BENEVENTO : Gori, D’Anna, Anaclerio, Davì, Siniscalchi, Signorini (49′ Bolzan), Marchi (65′ Espinal), Rajcic, Marotta, Mancosu, Montiel (85′ Rinaldi). A disp. Mancinelli, Carotti, Bonaiuto, Germinale. Allenatore: Guido Carboni.

GUBBIO: Venturi, Cancellotti, Belfasti, Boisfer, Briganti, Radi, Palermo, Sandreani (60′ Malaccari), Di Piazza (84′ Bazzoffia), Caccavallo, Grea (65′ Galabinov). A disp. Farabbi, Galimberti, Bartolucci, Baccolo. Allenatore: Andrea Sottil

Marcatori: 29′ Di Piazza, 54′ e 58′ Marchi.

Ammoniti: Rajcic e Siniscalchi per il Benevento. Venturi, Boisfer e Palermo per il Gubbio.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information