Vittime per cause collegate al Coronavirus vengono registrate anche nel Salernitano. La prima nel comune di San Marzano sul Sarno è uomo di 66anni, il ‘paziente 1’ della città. Nei giorni scorsi, dopo che le sue condizioni di salute erano notevolmente peggiorate, era stato trasferito all'ospedale Cotugno di Napoli e ricoverato in terapia intensiva. Stazionarie le condizioni degli altri quattro contagiati.

“È una giornata di lutto per la nostra comunità - ha detto il sindaco Cosimo Annunziata - Siamo vicini ai familiari a cui va il nostro sentito cordoglio e vicinanza. Sono convinto che i nostri concittadini condividano questo momento di dolore e comprendano ancora di più cosa significa attenersi scrupolosamente alle prescrizioni imposte per evitare il contagio. Ringraziamo il personale medico e paramedico, che ha seguito il nostro concittadino e gli altri positivi al Covid-19 costantemente monitorati presso le loro residenze”.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information