Nella mattinata odierna i Carabinieri della Tenenza di Pagani, congiuntamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Nocera Inferiore, hanno tratto in arresto due uomini, un 24enne ed un 20enne, entrambi residenti a Ponticelli e già noti alle Forze di Polizia, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato. I provvedimenti di cattura sono stati spiccati dal Giudice per le Indagini preliminari di Nocera Inferiore su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha coordinato le indagini condotte dagli uomini dell’Arma, ed hanno riguardato fatti accaduti alla fine dello scorso mese di luglio, quando un cittadino paganese si era visto asportare da due individui il proprio motoveicolo che aveva momentaneamente posteggiato in strada. Attivati dalla richiesta di intervento pervenuta dalla vittima, i Carabinieri avevano immediatamente sviluppato una meticolosa attività investigativa che, partendo dall’analisi di numerosi filmati provenienti dagli impianti di videosorveglianza presenti in zona, li aveva condotti fin nella periferia meridionale del capoluogo partenopeo. Scovata l’identità dei due presunti pendolari del furto, i militari dell’Arma completavano la ricostruzione a loro carico di quel quadro gravemente indiziario che portava all’emissione delle due ordinanze applicative di misura cautelare eseguite nella giornata odierna.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information