Decine di bambini ricoverati nei pronto soccorso con bolle e chiazze rosse in diverse parti del corpo: foto e video arrivano via Facebook per una domenica di terrore per le famiglie. Era la giornata di inaugurazione del parco acquatico Pareo Park di Giugliano in Campania. C'erano centinaia di bambini e ragazzini nelle piscine. Nel pomeriggio sono comparse sui corpi dei piccoli le prime bolle, sono arrivate le ambulanze mentre le mamme hanno cominciato a verificare le condizioni dei propri figli. In tanti si sono diretti ai pronto soccorso per far medicare i bambini, scatenando poi sui social la propria rabbia. Ancora non è chiaro cosa è avvenuto. Forse è stato immesso troppo cloro nell'acqua.

Secondo alcuni testimoni l'acqua, ad un certo punto, avrebbe cambiato colore e dal quel momento sul corpo dei bambini sono comparse le chiazze rosse. Di certo sono arrivate decine di ambulanze smistate negli ospedali della zona ma anche al Santobono. Sono 150 i bambini che sono stati ricoverati: 100 sono stati dirottati all'ospedale Santobono, gli altri nei presidi di Pozzuoli e Giugliano. Su disposizione dell'Asl Napoli 2 Nord la struttura è stata chiusa.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information