contano i danni della tempesta di vento che si è abbattuta nella giornata di oggi su Napoli e provincia. Al Vomero, in particolar modo, si è rischiata la tragedia quando la veranda di un'abitazione posta all'ultimo piano di un palazzo di via Cilea, in prossimità del semaforo all'incrocio con via Santo Stefano e via San Domenico, è crollata sulle auto parcheggiate a diverse decine di metri di distanza, danneggiandone tre. Per fortuna non si sono registrati feriti. La struttura di lamiere, guaina e compensato è volata giù schiantandosi davanti ad un negozio al civico 223 dopo aver colpito le auto in sosta. Solo per puro caso non è stato investito un passante. I testimoni dell'accaduto hanno riferito che «c'è stata come una tromba d'aria che ha fatto venir giù la veranda». Sul posto si sono portati i vigili urbani che presidiano ancora il marciapiede. Altri danni seri a vetture sono stati registrati sempre in città al corso Umberto, mentre in via Mario Costa è caduto un palo pubblicitario.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information