Ferito davanti al carcere di Secondigliano con numerosi colpi da fuoco: è grave un uomo che stamattina, a Napoli, è stato vittima di un agguato. Secondo quanto al momento ricostruito dai carabinieri, la vittima era appena uscita dal carcere - era sottoposto al regime di semilibertà - per andare a lavorare in un comune vicino, Arzano. Appena salito a bordo dell'auto è stato colpito diverse volte. L'agguato si è verificato vero le 7.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information