Un operaio è stato aggredito e accoltellato da due ragazzi dopo essere intervenuto, con un collega, in difesa di una donna che i malviventi stavano picchiando. É accaduto in Piazza Nazionale a Napoli. Secondo quanto riferito dalla polizia, i due operai, dipendenti di una ditta subappaltatrice della società dell'acquedotto, ieri pomeriggio stavano effettuando lavori nella piazza quando hanno visto due giovani che picchiavano la donna. Sono intervenuti in sua difesa, ma sono stati aggrediti e picchiati: uno dei due, un quarantenne, è stato anche accoltellato a una coscia e al capo. Gli aggressori sono quindi fuggiti. Soccorsi, i due operai sono stati portati in ospedale. Il quarantenne è rimasto ricoverato per la gravità delle ferite. Indaga la polizia.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information