La direzione del Pd Campania questa mattina all'unanimità ha approvato il regolamento per il prossimo congresso regionale del partito. Due le tappe più importanti: il 25 gennaio è il termine ultimo per le candidature alla carica di segretario, e il 16 febbraio si svolgeranno le primarie per l'elezione del segretario e i 243 componenti dell'assemblea regionale.

Durante l'incontro di oggi è stata, inoltre, confermata la composizione della commissione regionale uscente.

. "Con l'avvio della fase congressuale e l'elezione del nuovo gruppo dirigente, ci avviamo anche alla definizione di un rinnovato centrosinistra che lavori per la costruzione di un'alternativa al governo guidato da Stefano Caldoro alle regionali del prossimo anno", ha spiegato Enzo Amendola, che ha aggiunto: "Inoltre, questo ci consentirà di arrivare al meglio agli appuntamenti elettorali della prossima primavera, in primis quello delle elezioni europee". "L'organizzazione regionale e la commissione - ha spiegato Dinacci - si sono già messe al lavoro in modo rapido e serio per mettere in moto la macchina operativa e consentire la massima partecipazione alle primarie dei cittadini e dei nostri militanti"





Leggi anche: