"I riscontri sul piano di rientro sono tutti positivi". Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, in merito al Tavolo della sanità. "I riscontri - ha affermato - confermano che la Campania ha la migliore performance ed è in linea con il cronoprogramma.

Stiamo iniziando a pagare e abbiamo risolto anche il tema delle certificazioni, cosa che indica che si sta iniziando a mettere in piattaforma pagamenti". "Ora per la sanità ci aspettiamo lo sblocco del turn over - ha sottolineato -. Abbiamo dimostrato che autoconvenzionamento e straordinari rappresentano un costo aggiuntivo". La carenza di organico, ha fatto sapere, è di circa "8mila unità" che causa "una non efficienza del sistema, con il rischio di andare incontro al blocco di alcune attività, anche di prestazioni obbligatorie". "Il riscontro è tutto positivo - ha concluso - e siamo fiduciosi che possa essere affrontato dal Governo con risposta nelle prossime settimane".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information