NAPOLI - "Ancora una volta la maggioranza di destra in provincia dimostra di non essere all'altezza del compito che i cittadini gli avevano affidato - è quanto dichiarano i Consiglieri Provinciali Giorgio Carcatella dei Comunsti Italiani FdS e Vincenzo Carfora dell'API -

La maggioranza di Cesaro venendo meno ad un impegno che si era assunto in Consiglio, facendo passare un'inversione di ordine del giorno, pochi minuti dopo in modo scandaloso ha abbandonato l'aula, non permettendo al Consiglio di trattare argomenti importanti quali, l'assetto organizzativo dell'Ente, il problema del trasposto pubblico e le questioni che attengono alle società partecipate della provincia. Cesaro dimostra di essere ostaggio di lobbies che bloccando l'attività istituzionale puntano ad alzare il prezzo delle loro richieste. E' uno spettacolo indegno, a cui non ci prestiamo ,che troverà nelle nostre forze politiche un'opposizione dura ed intransigente. Si rischia, in questo modo, di chiudere questa esperienza in modo indegno, allontanando sempre di più i Cittadini delle Istituzioni."

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information