"In Campania la situazione ad oggi è di zero contagi da coronavirus, ma dobbiamo aspettarci che prima o poi qualche caso arrivi e ci stiamo organizzando per un piano B ed anche un piano C che prevedano ipotesi di contagio diffuso". Così il presidente della Giunta regionale campana Vincenzo de Luca in una informativa al Consiglio regionale. Il governatore ha ribadito il suo appello alla stampa ed agli utenti dei social media contro la diffusione di notizie incontrollate: "Da controlli che abbiamo effettuato ieri - ha detto - l'80% delle notizie diffuse sui social media sul coronavirus sono falsi". "Stiamo attrezzando tende all'esterno degli ospedali per il triage dei casi sospetti - ha aggiunto il governatore della Campania - attendiamo in settimana la fornitura di 400 mila mascherine protettiva ed acquisteremo una seconda ambulanza attrezzata per il trasporto di pazienti positivi al coronavirus, in aggiunta a quella in dotazione all' Ospedale dei Colli".

Intanto De Magistris, come moltissimi altri sindaci, ha disposto la chiusura delle scuole a Napoli fino alla giornata di sabato per effettuare azioni straordinarie di pulizia: "Non c'è da avere paura o panico. Questa massiccia attività di igienizzazione e sanificazione è un modo per alzare ancora di più la sicurezza e la serenità nel nostro territorio".

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information