Un camion con gru è entrato nel salone d’ingresso di Palazzo Reale a Napoli. È salito prima sui gradini e poi sulla pavimentazione con i marmi storici. "Una scena raccapricciante per la quale il soprintendente , Paolo Mascilli, mi auguro abbia adeguate e convincenti spiegazioni. A partire dal chiarire se siano state fatte prove di carico per sapere se l’ingresso del tir potesse o meno danneggiare la pavimentazione, per finire alle motivazioni per le quali è stato scelto un simile modus operandi. Rischioso per un bene monumentale di valore inestimabile”. Ha denunciato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto le foto scattate da alcuni cittadini presenti. “Sembra che le operazioni siano legate all’allestimento di una mostra – prosegue Borrelli – e il tutto sia avvenuto tra lo sbigottimento generale dei visitatori presenti. Dalle foto, infine, non sembra essere presente il responsabile sicurezza e sembra altresì che non sia stata presa alcuna cautela per la protezione della scalinata d’ingresso. Circostanze che, mi auguro, vengano chiarite immediatamente. In gioco c’è la tutela del nostro Palazzo Reale”.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information