La zona a traffico limitato tra proroghe e temporanee sospensioni è in vigore ormai da tempo sulla parte centrale del corso Durante a Frattamaggiore, cuore pulsante commerciale e sociale della città. Ciò nonostante continua a essere oggetto di divergenza d’opinione. La strada da sempre risulta essere luogo d’incontro, ma anche via principale dello shopping. La Ztl però ha creato non poche polemiche e contestazioni con scontri accesi tra il “sì” e il “no”. Una parte della cittadinanza la sostiene fortemente tanto da chiederne l’ampliamento. Domenica 10 novembre infatti molti si sono riuniti in piazzetta Durante presso Cantiere Giovani allo scopo di raccogliere firme per estendere la zona pedonale anche alle parti estreme, cioè alta e bassa del corso. I commercianti invece lamentano disservizi e mancata organizzazione da parte dell’amministrazione Del Prete. Per i negozianti la Ztl così come realizzata danneggia le loro attività e non ha effetti positivi. Hanno dichiarato un calo di fatturato e vorrebbero servizi adeguati a sostegno di tale scelta. Tra questi: incentivare l’utilizzo dei parcheggi, presidiare i varchi, ampliare l’organico di polizia municipale. Lo scorso settembre i proprietari dei negozi hanno spento inoltre le insegne in segno di protesta. Polemiche sono nate anche sulle modalità in cui è indicata la Ztl: la segnaletica non sarebbe conforme alle leggi o comunque non identica in tutti i punti d’accesso. Le multe sono considerate poi troppo salate. Intanto le divergenze impazzano anche sul web. Alcuni cittadini hanno perfino proposto di boicottare le attività commerciali. Una polemica che difficilmente si esaurirà in poco tempo. Necessaria una soluzione per mettere d’accordo tutti o comunque per risolvere i disagi riscontrati.

Valentina Piermalese

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information