Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594605760, 1294, 1244, 0, 50 )

A Crispano oltre ai vivi che non trovano tregua per l’emergenza rifiuti anche i morti non possono trovare pace. Le condizioni in cui versa il cimitero sono da far accapponare la pelle. A rischio alcune bare tumulate. Le strutture potrebbero cedere da un momento all’altro. Ed è per questo che i consiglieri d’opposizione di Rialzati Crispano e del Movimento 5 Stelle hanno richiesto un intervento urgente da parte dell’amministrazione comunale e la convocazione di un Consiglio straordinario. Di seguito l’interrogazione: “I sottoscritti consiglieri comunali, D’Errico Alfonso, Vitale Sossio, Costanzo Carmensita, Alfieri Marina, Castaldo Filippo, ai sensi dell’art. 22 comma 2 dello Statuto Comunale chiedono che venga convocato un Consiglio Comunale straordinario ed urgente, in seduta aperta con il seguente ordine del giorno: cimitero Candito/Crispano, incuria e cedimento travolgono bare tumulate. Responsabilità e stato attuale dei lavori”.

La situazione è grave e non si può aspettare un minuto di più secondo la minoranza. L’interrogazione ha avuto l’effetto sperato: è stato convocato il consiglio straordinario per il 9 agosto alle ore 12:00. È proprio il caso che il sindaco Emiliano dia delle risposte improcrastinabili e concrete almeno per quanto concerne tale problematica.

Valentina Piermalese





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information