Alle elezioni comunali 2019 si vota in 178 comuni della Campania sui 550 totali. Tra questi, 21 comuni sono sopra i 15mila abitanti con possibilità di arrivare all’eventuale turno di ballottaggio stabilito per domenica 9 giugno. La provincia con maggior numero di comuni sopra i 15mila abitanti in cui si vota è Napoli. Sono 8 i comuni interessati: Arzano, Bacoli, Casavatore, Casoria, Grumo Nevano, Nola, Sant’Anastasia e Sant’Antonio Abate. A cui si aggiungono Anacapri, Capri, Carbonara di Nola, Casamicciola Terme, Casola di Napoli, Comiziano, Crispano, Liveri, Meta, Roccarainola, Santa Maria la Carità, Striano, Trecase. In totale nel napoletano si vota in 21 comuni. In provincia di Caserta sono 35 i comuni chiamati al voto, di cui 4 superiori a 15 mila abitanti: Aversa, Capua, Casal di Principe e Castel Volturno. La provincia che ha il maggior numero di comuni coinvolti nelle elezioni è Salerno: ben 49. Sopra i 15mila abitanti sono 6 comuni: Baronissi, Capaccio Paestum, Nocera Superiore, Pagani, Sarno e Scafati. Sono 27 i municipi al voto in provincia di Benevento, tutti con popolazione sotto i 15mila. Unico capoluogo di provincia in cui si vota è Avellino interessando una popolazione superiore ai 50mila abitanti. Ariano Irpino e Montoro gli altri due comuni della provincia ad alto livello demografico. Sono ben 46 i comuni chiamati alle urne nell’intera provincia di Avellino.

CLICCA QUI PER L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DI NAPOLI

CLICCA QUI PER L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DI CASERTA

CLICCA QUI PER L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DI SALERNO

CLICCA QUI PER L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DI AVELLINO

CLICCA QUI PER L'AFFLUENZA IN PROVINCIA DI BENEVENTO

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information