In merito al malcostume piuttosto diffuso tra le varie amministrazioni campane di perdere importanti finanziamenti europei, nazionali e regionali, in vari settori il consigliere regionale Vincenzo Viglione, tramite un post su facebook, bacchetta, nello specifico, l'amministrazione provinciale di Caserta che all'epoca era guidata da Angelo Di Costanzo a causa del decadimento di un finanziamento regionale da 2,5milioni per la messa in sicurezza del Palazzo Ducale di Piedimonte Matese. Allegando pure l'interrogazione da lui presentata sul caso e la relativa risposta data dalla Provincia (clicca sul link in calce all'articolo).
"Tante volte in passato abbiamo raccontato delle gravi responsabilità, diffuse tra i vari livelli amministrativi locali, che hanno fatto della Regione Campania un pessimo esempio nell'ambito del corretto utilizzo dei fondi europei. E l'ennesima dimostrazione è quella racchiusa nella risposta all'interrogazione depositata lo scorso novembre in merito al grave stato di abbandono del Palazzo Ducale di Piedimonte Matese. Come potete leggere dalla risposta all'interrogazione infatti, le ragioni del mancato intervento di messa in sicurezza di questo importante immobile per il quale la Regione aveva reso disponibile ben 2,5 milioni di euro (Fondi POR-FESR 2007-2013), è la mancata trasmissione da parte della Provincia di Caserta della documentazione utile all'ammissione a finanziamento delle opere. E pensare che ancora qualcuno dei politici ai vertici della gestione provinciale di allora si prende il lusso di dispensare consigli su come amministrare o addirittura si lamenta della carenza dei fondi. Il minimo sarebbe tacere".

LEGGI L'INTERROGAZIONE E LA RISPOSTA





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information