Tutto pronto - sottolineano gli organizzatori - per la prima festa nazionale di Articolo Uno - Mdp che si svolgerà a Napoli, presso i giardini di Santa Chiara in piazza San Domenico Maggiore, dal 27 settembre al primo ottobre. "Il programma - è scritto in una nota - è ricchissimo di appuntamenti politici e culturali, e non mancheranno momenti ludici e musicali. Numerosissimi i rappresentanti politici, istituzionali e provenienti dal mondo della cultura e delle professioni che parteciperanno alla manifestazione. Tra questi, certamente, i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, il ministro della Cultura, Dario Franceschini, e quello delle Infrastrutture, Graziano Delrio, che si confronterà pubblicamente con Pierluigi Bersani. E ancora: Susanna Camusso, Claudio Fava, Antonio Bassolino, Gianni Cuperlo, Massimo Paolucci, solo per citarne alcuni". "Grande attesa, inoltre - si evidenzia - per l'appuntamento con l'informazione di giovedì 28 settembre con ospiti del calibro di Marco Travaglio, Carlo Freccero e Luca Telese, così come per il confronto pubblico tra Massimo D'Alema e Maurizio De Giovanni che si terrà il giorno seguente. I lavori si chiuderanno nella serata del primo ottobre con il faccia a faccia tra Roberto Speranza e Giuliano Pisapia. Venendo ai temi locali, "l'attesa è per il dibattito che vedrà protagonisti i governatori di Campania e Toscana, Vincenzo De Luca ed Enrico Rossi, sul tema 'Regionalismo: autonomia e responsabilità. L'appuntamento, moderato da Enzo D'Errico, sarà introdotto dal consigliere regionale irpino Francesco Todisco. "Responsabilità - afferma Todisco - è il termine essenziale su cui costruire la presenza di Articolo Uno in consiglio regionale. Responsabilità sulle questioni e nel rapporto con il governatore De Luca; rapporto costruito su un'interlocuzione seria, autonoma e non scontata sulle questioni che ha davanti a sé il governo della Regione Campania".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information