"Chi parla di quarta linea è un ipocrita e vuole in realtà l'altro termovalorizzatore". Lo ha detto Stefano Caldoro, capo dell'opposizione in Cosniglio regionale della Campania, in merito all'ipotesi di realizzare una quarta linea nell'impianto di smaltimento rifiuti di Acerra, in provincia di Napoli. "Ad Acerra - ha affermato - non si può fare una quarta linea perché non può sopportare un solo chilo in più". "Acerra - ha concluso - ha già raggiunto i tetti massimi e la zona non reggerebbe nemmeno i tir che dovrebbero arrivare".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information