“Nessuno si sottrarrà alle responsabilità di quanto accaduto in queste settimane, a partire da questo consiglio, ma pensare di affrontare un argomento così doloroso come gli incendi divampati in tutta la regione Campania, che hanno sconvolto i nostri territori e le nostre comunità solo facendo 'ammuina', è irrispettoso nei confronti dei cittadini. Il presidente De Luca e la giunta regionale hanno messo in campo risposte concrete per affrontare l’emergenza roghi”. È quanto afferma Loredana Raia, consigliere regionale del Partito Democratico, intervenendo in aula nel corso del consiglio regionale sulla discussione riguardante gli incendi in Campania. “Andiamo avanti per trovare soluzioni, senza dimenticare di ringraziare doverosamente e sentitamente tutte le forze che hanno lavorato senza sosta: protezione civile regionale, SmA Campania, Vigli del Fuoco, tutte le forze dell'ordine, l'esercito e le centinaia di volontari. Formalizzerò nei prossimi giorni alla giunta la mia proposta di dare impulso, nei prossimi bandi del servizio civile, al settore ambiente: per impegnare i nostri giovani sul fronte della prevenzione ambientale e della salvaguardia del nostro territorio”. E sull'atteggiamento tenuto in aula dagli esponenti del Movimento 5 stelle sottolinea: “Serve rispetto da parte di tutti, ancor di più di chi rappresenta l'Istituzione Regionale. A chi si organizza per bloccare i lavori del consiglio ribadisco: rassegnatevi, il Presidente e la maggioranza di governo sono impegnati per assicurare soluzioni”.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information