La Giunta regionale presieduta da Vincenzo De Luca, ha sbloccato risorse pari a 18 milioni di euro per interventi relativi all'adeguamento sismico del patrimonio di edilizia pubblica. Le risorse sono state liberate grazie all'individuazione di residui derivanti da altre attività e all'approvazione di una apposita delibera che istituisce il capitolo "Fondi per l'attuazione del programma degli interventi di mitigazione sismica e per verifiche strutturali di edifici pubblici strategici ai fini di protezione civile" dal quale si potrà procedere ai pagamenti.


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information