Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1593949573, 1241, 1163, 0, 78 )

La presidente dell'Antimafia, Rosy Bindi, con la diffusione dell'elenco degli impresentabili alla vigilia delle Regionali, ha ''danneggiato in maniera pesante e consapevole il Pd a 24 ore da un voto importante''. E' questo uno dei motivi per cui il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, considera ''impresentabile'' la Bindi. ''Nei Paesi civili che si rispettano impresentabili sono coloro che hanno una condanna definitiva, e non quelli che stanno sullo stomaco a qualcuno''. Secondo De Luca, la Bindi ''è impresentabile dal punto di vista delle funzioni istituzionali perchè ha guidato in maniera personalistica e non corretta una commissione parlamentare. Ed ha mostrato di non avere rispetto per i valori umani''. Il presidente della Regione le rimprovera, poi, di aver ''espresso un giudizio assolutamente offensivo su Napoli e Campania quando ha detto che la camorra è un suo dato genetico, strutturale, facendo quindi una valutazione offensiva e intollerabile. Per tutte queste ragioni considero impresentabile che è protagonista di queste valutazioni politiche. Dove è lo scandalo? Ho visto gente strapparsi le vesti, che si avviava verso il suicidio. La camorra, il sessismo, l'ira di Dio... per aver detto cose di una semplicità persino elementare''.






Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information