Siglato questa mattina il protocollo d’intesa tra il Comune di Aversa e l’Istituto Comprensivo ‘Gaetano Parante’. Il protocollo è propedeutico ai progetti in materia di apertura delle scuole e prevenzione della dispersione scolastica e ha come obiettivo quello di favorire l’apertura degli istituti anche oltre l’orario curricolare coinvolgendo gli alunni in attività che ne rafforzino la motivazione e che producano misurabili e certificabili effetti di riduzione del disagio nonché della realizzazione dell’inclusione sociale e culturale. Il protocollo prevede la creazione ed il rafforzamento di reti di collaborazione territoriale per favorire l’inclusione sociale ed i luoghi di aggregazione.

“Attraverso il protocollo siglato questa mattina con l’Istituto Comprensivo Parente guidato dalla dirigente Enrichetta Ferrara – ha detto Sagliocco – ci impegniamo, in collaborazione con la scuola, a promuovere attività educative per i giovani offrendo anche la disponibilità delle strutture comunali e sussidi per rendere maggiormente efficace l’azione formativa”. Il Comprensivo ‘Parente’ ed il Comune di Aversa si avvarranno vicendevolmente delle proprie esperienze e risorse umane al fine di erogare un servizio utile al territorio con particolare riferimento ai giovani bisognosi di interventi educativi incisivi e concreti.

 





Leggi anche: