“Uno spreco di risorse ed opportunità senza limiti”. Così ha commentato il consigliere d’opposizione Dario Di Matteo la decisione di tagliare 3mila euro dal bilancio per il servizio di trasporto disabili nell’ultimo consiglio comunale. Il leader di Teverola Città Fertile ha espresso chiara disapprovazione durante la seduta consiliare verso tale scelta e ha in seguito commentato: “Abbiamo accertato definitivamente che il servizio trasporto disabili non solo non è mai partito, ma non partirà mai. Sono stati eliminati dal bilancio sia 3mila euro per il personale addetto al trasporto sia 500 euro per la manutenzione. Eppure l'attuale sindaco, nella sua veste di vice, aveva perfino firmato il contratto di comodato d'uso dell'autoveicolo, presentando l'iniziativa in pompa magna (a proposito, ma vuoi vedere che non era vera la storiella che non potevano fare niente?)”.

Inoltre Di Matteo ha criticato anche il mancato utilizzo dell’automezzo fino a quel momento e l’assenza di un servizio realmente funzionante. “L'automezzo doveva essere utilizzato, secondo le clausole contrattuali, ‘con la dovuta diligenza’. Come no? È stato lasciato per due anni nel parcheggio comunale e negli ultimi giorni è stato anche portato via. Con la decisione di togliere le risorse dedicate è stata sancita la fine ufficiale del progetto mai partorito. Vuoi vedere che pure questa volta sarà colpa di ‘quelli’ che hanno amministrato fino al 14/8/2018? Oppure sono gli stessi che amministrano pure oggi?”.

Il consigliere d’opposizione continua a porre l’accento su alcune questioni che ritiene fondamentali per il bene della comunità ed indirizza questi interrogativi al sindaco Tommaso Barbato e al presidente del consiglio comunale Gennaro Caserta, delegato ai servizi sociali.

Valentina Piermalese

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information