Il coordinamento della lista SiAmo Gricignano comunica che a seguito di un confronto interno aperto ai sostenitori della Lista, ha preso, la decisione di non partecipare al confronto politico organizzato per questa sera dalla testata giornalistica Campania Notizie. Si precisa che la scelta è stata presa, non certamente a cuor leggero, in maniera unanime, dai componenti della lista, dal coordinamento e da tutti i sostenitori presenti all’incontro. Ci scusiamo con il direttore Mario De Michele, che si è tanto prodigato nell’organizzazione dell’evento, con l’altro candidato sindaco e, soprattutto, con i cittadini. Ringraziamo, inoltre, la pasticceria bar Conte per aver messo a disposizione i propri locali. Sicuramente, dopo la presentazione delle liste, non mancheranno occasioni di confronto sui temi programmatici.

NOTA A MARGINE DEL DIRETTORE RESPONSABILE

Non ho parole. Utilizzo quelle di Leonardo Sciascia ne “Il giorno della civetta”. “Io ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l'umanità, e ci riempiamo la bocca a dire umanità, bella parola piena di vento, la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezz'uomini, gli ominicchi, i (con rispetto parlando) pigliainculo e i quaquaraquà. Pochissimi gli uomini; i mezz'uomini pochi, ché mi contenterei l'umanità si fermasse ai mezz'uomini. E invece no, scende ancor più giù, agli ominicchi: che sono come i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi. E ancora più giù: i pigliainculo, che vanno diventando un esercito. E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere come le anatre nelle pozzanghere, ché la loro vita non ha più senso e più espressione di quella delle anatre”.

Ecco, queste sono le parole giuste. Le uniche utilizzabili rispetto a una vicenda ripugnante. Ieri (22 aprile) alle 18.00 mi sono visto in un bar di Aversa con il candidato sindaco di SiAmo Gricignano. Mi ha dato di persona e con una stretta di mano la garanzia che avrebbe partecipato al confronto. Rimangiandosi la parola data stasera non ci sarà. L’iniziativa promossa da Campania Notizie alle ore 19.00 alla pasticceria-bar Conte si terrà ugualmente. L’altro candidato sindaco Vittorio Lettieri ha mantenuto fede all’impegno. Ci sarà. Ha dimostrato di essere un uomo. Santagata invece si è comportato come un quaquaraquà. È ostaggio di un gruppetto di affaristi. E ha subito il ricatto dei pigliainculo.

Mario De Michele

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information