Sempre più determinata la candidata sindaco di Carinaro Annamaria Dell’Aprovitola che ha inaugurato davanti ad una folla gremita la sede del comitato elettorale ‘Carinaro nel cuore’. L’ex sindaca di Carinaro, dopo lo scioglimento della sua passata amministrazione a causa delle dimissioni di alcuni consiglieri di maggioranza e d’opposizione, si ripropone alla guida del comune. Annunciati i punti fondamentali del suo progetto politico che riprenderà da dove è stato interrotto: un milione di euro a fondo perduto per l’asilo nido, un altro milione per la ristrutturazione della scuola materna, la realizzazione di un’area per una fiera settimanale, la realizzazione di un parcheggio e di marciapiedi in alcune strade dove mancano. L’ex fascia tricolore preferisce non sbilanciarsi sul suo antagonista Nicola Affinito del comitato ‘Carinaro Rinasce’: “Ho avuto modo di conoscerlo quando si è fatto avanti per chiedere alcune situazioni di ordine personale e che con tanto tatto e buon gusto preferisco riservare dai comizi della campagna elettorale”. Ciò nonostante, durante l'intervento inaugurale del comitato, non si è risparmiata pesanti bordate sugli appartenenti alla compagine avversaria, con particolare riferimento agli ex alleati.

Valentina Piermalese

LA VIDEO INTERVISTA AD ANNAMARIA DELL'APROVITOLA





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information