Un contratto di governo in stile Lega-M5S. Dialogo e confronto con tutti. Nessun veto sui nomi. E un replica piccata a Vincenzo Santagata. Ai microfoni di Campania Notizie Vittorio Lettieri non si affida alla diplomazia. Senza circumnavigare nel mare delle frasi di circostanza indica la strada di Gricignano Attiva in vista delle comunali della prossima primavera. Partiamo dalla bordata all’ex primo cittadino Santagata che sempre davanti alle nostre telecamere ha definito “un’ammucchiata” l’ipotesi di una grande coalizione contro di lui. “Mi ricorda - tuona Lettieri - il romanzo su Dottor Jekyll e mister Hyde. La mattina critica i rappresentanti dei soggetti con cui dice che noi potremmo allearci e la notte si incontra con loro”. Sul piano programmatico l’ex vicesindaco ha le idee chiare. “Ci ispireremo al modello nazionale. Fisseremo alcuni punti imprenscindibili e urgenti che dovranno caratterizzare la prossima amministrazione comunale. Dall’accordo sul programma dipenderanno le alleanze”. Arriviamo al nocciolo. Chi saranno i compagni di viaggio alle elezioni del 2019? Lettieri non si nasconde dietro al dito e dice fuori dai denti che l’approccio di Gricignano Attiva non prevede preconcetti o posizioni pregiudiziali. “Io sono il primo ad essere in discussione, figuriamoci se posso porre veti o imporre scelte in casa altrui”.

Il discorso del vicesindaco uscente non farebbe una piega se uno degli appartamenti che potrebbero comporre il condominio elettorale è “intestato” a tale Andrea Aquilante. Che prima del voto dello scorso 10 giugno aveva spruzzato Napalm addosso a Lettieri senior. E se un accordo con Libera Gricignano pur essendo una forzatura potrebbe non restare a vita sullo stomaco l’eventuale candidatura di Aquilante sarebbe davvero come ingoiare un macigno. Noi di Campania Notizie non lo potremmo mai digerire. Non la pensa così Vittorio Lettieri. “È molto prematuro parlare di nomi anche perché non abbiamo sottoscritto alcun accordo con altri soggetti politici o movimenti civici. Ma posso anticipare che Libera Gricignano non si arrogherà il diritto di porre veti sui nomi. Al centro del nostro progetto c’è il programma e da quello partiremo”. Domanda finale: Lettieri junior sarà candidato sindaco? Non ve lo sveliamo. Ascoltate la sua risposta.

Mario De Michele

 

LA VIDEO INTERVISTA A VITTORIO LETTIERI





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information