"Per ogni museo o sito archeologico esiste un tetto limite ai visitatori, che va comunque rispettato, anche nelle domeniche gratuite". Il ministro della cultura Franceschini risponde così ai cronisti che gli chiedono di commentare l'allarme sovraffollamento e danni lanciato dai sindacati per la Reggia di Caserta. "Noi abbiamo dato indicazioni chiare - sottolinea- ogni museo ha un numero massimo e questo numero va rispettato, è quello che si sta facendo". Quanto al problema della carenza di personale di custodia: "E' una delle richieste, forse la più importante, che faremo nella legge di bilancio- dice- avere più personale da aggiungere agli 800 dipendenti che stiamo già assumendo attraverso il concorso".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information