"Complimenti Agli uomini della protezione civile deii vigili e gli operatori comunali che hanno gestito egregiamente l'emergenza liberando e mettendo in sicurezza i punti colpiti in modo tempestivo pur senza un piano di emergenza comunale. Sono moltissimi anni che si allagano sempre gli stessi punti della città. Bisogna intervenire a monte, servono progetti e finanziamenti per potenziare il sistema fognario. Da Giugliano scende l'acqua che si deposita in piazza vittorio Emanuele passando per il centro della città , i commercianti e i residenti almeno due volte all'anno vengono messi in ginocchio a causa dei danni provocati dall'acqua. Delle griglie con nuovi collettori lungo tutto il percorso fino ad arrivare a via de jasi ridurrebbero il carico di acqua che arriva al centro città come un fiume in piena e naturalmente i disagi per la città e per le attività commerciali. Queste sono le sfide di una politica che pensa in grande, gli stati di emergenza stanno diventando la normalità vista la frequenza di queste forti precipitazioni, subito un tavolo tecnico con provincia e regione e comuni limitrofi".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information