Maddaloni. La coalizione civica “Il Patto per Maddaloni”, guidata dall’ ex candidato a sindaco Luigi Bove, stamattina ha ripreso il percorso delle iniziative di “volontariato sociale e politico” . Infatti poche ore fa, su autorizzazione da parte del Comune di Maddaloni, gli attivisti del Movimento hanno provveduto a ripristinare il funzionamento della fontanella pubblica, in Piazza Generale Ferraro, che era divelta da diversi mesi . A coordinare i lavori ,l’ attivista Aniello Amoroso ed insieme a lui i membri del Movimento, Alberto Malatesta, Rita Santontastaso, Nicola Tagliafierro , Luigi Bove , Mariadele Letizia . Gli attivisti del Movimento, a loro spese, hanno provveduto a ripristinare la fontanella e il funzionamento della stessa. A tal proposito fanno sapere “quando diversi mesi fa abbiamo iniziato questo percorso di azioni di carattere sociale e per il bene collettivo, c’era chi ci accusava di demagogia politica ed elettorale ed invece trascorse e superate le elezioni amministrative , siamo ancora qui e riprendiamo il nostro cammino di vicinanza ai cittadini maddalonesi sui disagi quotidiani”. Luigi Bove dichiara “continuiamo a dimostrare che facciamo politica diversamente. Non siamo migliori degli altri bensì diversi”.





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information