"La scelta di Bersani di imboccare con decisione una linea riformista ed europeista è seria e importante; se confermata, troverà l'Udc pronta ad avviare un confronto aperto alla luce del sole, nell'interesse del Paese". E' quanto si legge nel documento della direzione nazionale dell'Udc che verrà votato oggi. "Non esistono invece margini di intesa con forze come Sel e Idv che stanno contrastando il Governo Monti e chi si collocano su posizioni radicali e populiste di sinistra".

"Il nostro partito ha capito per primo l'inganno di Berlusconi, proprio mentre metà degli italiani sposavano le sue illusioni". Lo ha detto Pie Ferdinando Casini arrivando alla riunione della direzione nazionale dell'Udc. "Per primi abbiamo capito - ha proseguito l'ex presidente della Camera - che la rappresentanza moderata andava da un'altra parte".

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information