I consiglieri regionali Gianpiero Zinzi, Armando Cesaro, Flora Beneduce, Monica Paolino, Maria Grazia Di Scala, Severino Nappi ed Ermanno Russo, hanno depositato una mozione avente ad oggetto "Azioni urgenti in favore del ripristino del Servizio Postale in tutte le aree della Campania". "Poste Italiane è l'azienda del Paese, così è stata sempre percepita e tale deve restare. La scelta del Governo di privatizzare - ha chiarito il consigliere Zinzi - è una decisione meramente economica e politica che non tiene conto delle conseguenze che ne possono derivare dal punto di vista della riduzione dei costi del personale e dei servizi attualmente offerti ai cittadini. Con questa mozione Forza Italia lancia un messaggio chiaro ed inequivocabile: tutelare i dipendenti e recuperare la funzione sociale di Poste, resa ancora più evidente nei piccoli centri dove la chiusura di uno sportello postale è un evento negativo che determina un insopportabile isolamento". Il gruppo di Forza Italia in Regione Campania, pertanto, dice 'no' alla privatizzazione di Poste Italiane promuovendo una deliberazione del Consiglio regionale in materia.


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information