Per l'uccisione dell'ingegnere Vittorio Materazzo, avvenuta nei giorni scorsi a Napoli, la Procura della Repubblica ha iscritto nel registro degli indagati il fratello Luca. Sulla vicenda indaga la polizia di Stato. Fonti investigative fanno notare che si tratta di un atto dovuto in vista degli esami medico legali sul cadavere della vittima che saranno eseguiti nei prossimi giorni. Intanto, questa mattina gli agenti della squadra mobile della questura di Napoli, su disposizione della Procura, hanno perquisito l'abitazione dell' uomo.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information