Crescono i viaggiatori sulla rete dell'Alta velocità di Trenitalia che nel 2016 sono il 4% in più rispetto all'anno precedente ed, in tutto, secondo i dati di Trenitalia, a fine anno saranno più di 63 milioni i viaggi compiuti su tutti treni nazionali Frecce ed Intercity. A fare il punto la società, che ha presentato oggi i nuovi orari delle Frecce, con l'aumento corse tra le principali città e nuove rotte, a Napoli, nel polo di manutenzione dei treni a Gianturco. Sono in arrivo nuove rotte e nuovi orari in casa Trenitalia, a partire dal prossimo 11 dicembre. E tutto, fanno sapere, "senza contribuzioni pubbliche". Le corse dei Frecciarossa, grazie alle forniture Frecciarossa 1000, conosceranno nuove rotte e, a partire dalla primavera del 2017, stanno ridotti i tempi di viaggio lungo le direttrici Milano-Venezia e Roma-Reggio Calabria, attraverso un ampliamento del network Freccialink e i servizi integrati Freccia e bus. Tra le principali novità del prossimo anno, l'avvio di una nuova tratta veloce che collegherà Bergamo con Roma e una tra Roma e Arezzo. Saranno potenziati e migliorati anche gli orari per Brescia-Roma-Napoli e Mantova-Roma, che consentiranno un'andata e un ritorno in giornata. Taglio del nastro, inoltre, per tre nuove corse Freccialink con Courmayeur, Madonna di Campiglio e Cortina, operative nei weekend invernali. La sfida di Trenitalia è incentivare una mobilità sicura. Trenitalia consolida le rotte internazionali con Francia, Svizzera, Germania e Austria. Grazie al tunnel di base del Gottardo, vengono ridotti i tempi di viaggio: così per raggiungere Zurigo e Lucerna, partendo da Milano, basteranno tre ore e 26 minuti, rispettivamente 30 e 20 minuti in meno. Confermata anche la rete Thello sulle rotte Venezia-Milano-Digione-Parigi in treno notte e Milano-Genova-Nizza con collegamenti diurni. Alessandra Bucci, responsabile commerciale della Lunga percorrenza di Trenitalia, ha spiegato che "c'è un'offerta rafforzata per i viaggiatori con il cambio degli orari". "Ci sono nuovi collegamenti e la novità dei Freccialink per le località sciistiche - ha affermato - Va ad aumentare anche l'offerta per i collegamenti da Napoli a Reggio Calabria e, partendo da Reggio Calabria, sarà possibile raggiungere Roma, risparmiando mezz'ora di tempo".

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information