Protesta degli esponenti del movimento 'Disoccupati 7 novembre', a Napoli, che stamattina hanno occupato alcuni spazi della sede del consiglio comunale, in via Verdi. I senza lavoro hanno anche esposto uno striscione. Sollecitano il prosieguo della vertenza tra Comune e Regione rispetto alla programmazione dei fondi europei e dell'inserimento lavorativo. "La protesta si è svolta oggi - spiegano gli attivisti - perché in questo mese si sarebbe dovuto rinnovare il tavolo con il Comune di Napoli rispetto alla progettazione. Visti i rallentamenti che si sono registrati, è un modo per chiedere di andare avanti nella vertenza".


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information