"E' inqualificabile che il premier Renzi utilizzi una visita di Stato per fare propaganda sul referendum". Lo scrive in un post su Facebook il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris che aggiunge: "è grave che prima la Merkel ed ora Obama interferiscano sul voto. La sovranità - prosegue l'ex pm - appartiene al popolo italiano. Viva la Costituzione, viva la Resistenza. Potere al popolo".


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information