Un incidente tra una moto e una bicicletta è avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri in via Aldo Moro a Baronissi. Ha peso la vita Marco Aliberti, ventisei anni, ingegnere. Non è ancora chiara la dinamica su come sia avvenuto l’impatto tra i due veicoli, ciò che è certo è che il motociclista dopo lo scontro ha perso il controllo ed è caduto battendo la testa sul marciapiede. Le lesioni sono risultate mortali. Sotto shock il ciclista che è stato trasportato in ospedale per accertamenti, le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Sul posto due ambulanze dell’associazione Il Punto ed i carabinieri per i rilievi del caso. La salma ancora non è stata restituita ai familiari. Sarà il magistrato a decidere se richiedere o meno l’autopsia.

Marco Aliberti aveva trascorso la domenica al mare insieme alla fidanzata. Una volta riaccompagnatala a casa a Giovi, stava rientrando a Baronissi.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information