E' fuggita di casa sabato pomeriggio, ad Arezzo, probabilmente per la gelosia suscitata dalla nascita, 11 mesi fa, del suo quarto fratello. La ragazzina, 12 anni, e' stata ritrovata stamani alla stazione di Napoli. Dopo aver raggiunto Roma, avrebbe voluto tornare a casa, ma ha sbagliato treno. La ragazzina e' stata consegnata alla famiglia dagli agenti della squadra mobile di Arezzo. I genitori sono senegalesi; la ragazzina e' nata in Italia.

La dodicenne e' stata ritrovata a Napoli grazie a un ristoratore, che ha chiamato i carabinieri dopo averla notata mentre dormiva su un tavolino. La ragazzina aveva messo da parte qualche spicciolo e sabato e' salita su un treno per Roma. Una volta giunta nella Capitale, pero', si e' pentita della fuga ma, al momento di riprendere il treno, ha sbagliato, salendo su quello per Napoli dove, in attesa di un altro treno, ha mangiato nella pizzeria dove e' stata ritrovata.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information