Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1593675255, 886, 808, 0, 78 )

Una folla di oltre tremila persone sta manifestando sul porto di Marina Grande di Procida: i cittadini chiedono l'immediata liberazione degli ostaggi Giuseppe Lubrano Lavadera, comandante della nave, e Crescenzo Guardascione, secondo ufficiale,

sequestrati a bordo della 'Savina Caylin' dai pirati lo scorso 8 febbraio al largo della costa somala. Altri due marittimi di Procida si trovano sulla 'Rosalia D'Amato', sequestrata anch'essa dai pirati il 21 aprile scorso: si tratta di Vincenzo Ambrosino, allievo di macchina e Gennaro Odoaldo, primo ufficiale di coperta. I cittadini mostrano un cartello con la scritta 'Liberi subito' e chiedono un maggiore impegno del Governo italiano. Un centinaio di manifestanti ha anche tentato di bloccare la partenza del traghetto Naiade della Caremar diretto a Pozzuoli: grazie alla mediazione delle forze dell'ordine e del sindaco, i manifestanti hanno solo causato il ritardo della partenza

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information