Da mercoledì primo aprile sul sito dell’INPS si potrà inoltrare la domanda per l’indennizzo da 600 euro che il decreto Cura Italia riserva per il mese in corso a Partite IVA, autonomi, lavoratori agricoli, del turismo e dello spettacolo. Dopo aver ottenuto il PIN, questa è la procedura da seguire: Entrare nella sezione personale del sito INPS attraverso il PIN cittadino; Accedere; Procedere per Accesso servizi on line; Nella barra di ricerca selezionare “Domande per prestazioni al sostegno del reddito”; Selezionare “Indennità COVID-19". Attualmente questa misura non è applicabile ai lavoratori con Partite Iva che non versano i contributi all’Inps, ma che sono iscritti alle casse professionali. Queste sono le info diffuse affinché tutti coloro che ne hanno diritto possano accedere alla misura di sostegno.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information